Home

Serie A, 37^: Samp in B, niente Champions per Juve e Roma

PalomboLa penulmtimagiornata del campionato di calcio di serie A segna la retrocessione della Sampdoria, battuta 2-1 a Genova dal Palermo.

I blucerchiati sonola terza squadra a retrocedere in serie B, dopo Bari e Brescia. Al termine della gara, il capitano Palombo, in lacrime, si è avvicinato ai tifosi e con le mani giunte ha chiesto”perdono”. Il capitano è stato acclamato dai tifosi, ma non sono mancati i cori di protesta, insulti e fischi soprattutto contro la società.

Decisiva la vittoria del Lecce a Bari (2-0) che decreta la salvezza dei giallorossi pugliesi. Il Parma batte la Juve 1-0, mentre il Catania supera la Roma 2-1. Qualificazione alla Champions, dunque,sfumata per giallorossi e bianconeri, ma a un passo per l’Udinese che a Verona batte il Chievo 2-0. Il Cesena si guadagna la serie A battendo il già retrocesso Brescia per 1-0 al Manuzzi. Il Napoli, invece, col pareggio 1-1 ottenuto domenica sera al San Paolo contro l’Inter, festeggia il ritorno nell’Europa che conta dopo 20 anni, entrando dalla porta principale.

Ecco la classificadopo la 37^ giornata:Milan 81 punti (campione d’Italia); Inter 73; Napoli 69; Udinese 65; Lazio 63, Roma 60; Juventus 57; Palermo 56; Fiorentina 50; Genoa 48; Catania 46; Parma 45; Cagliari 44; Chievo e Cesena 43; Bologna 42; Lecce 41; Sampdoria 36 (retrocessa in Serie B); Brescia 31 (retrocessa); Bari 21 (retrocesso).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico