Gricignano

Rifiuti ed incuria: emergenza degrado a Gricignano

 GRICIGNANO. Non c’è emergenza rifiuti a Gricignano ma di certo un’emergenza degrado.

Con le nostre telecamere siamo andati in giro per le strade della cittadina, constatando non solo che lo spazzamento è un “optional” ma che vi è la presenza, in diversi punti, di micro discariche di rifiuti ingombranti, elettrodomestici e di rifiuti speciali dannosi per la salute pubblica e per l’ambiente.

Ci riferiamo, ad esempio, a via Boscariello, alla zona del cimitero, nel tratto tra corso Umberto e via Cardoni, anche se il culmine del degrado è rappresentato dall’area del rione Mancuso dove è prevista la costruzione di un parco pubblico e di una nuova chiesa.

La scena rappresentata dalla fontana pubblica, colma di acqua piovana e di spazzatura, con sullo sfondo un terreno incolto con erbacce di oltre due metri di altezza, in quella che rappresenta la zona “nuova” di Gricignano, non ha bisogno di commenti.

Sotto le immagini video:

Emergenza degrado – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico