Gricignano

Non si ferma all’alt dei carabinieri, nomade inseguita e arrestata

carabinieri GRICIGNANO. Ha tenuto in scacco l’equipaggio di una “gazzella” dei carabinieri del reparto territoriale di Aversa per oltre una decina di chilometri.

Alla fine dell’inseguimento Elisabetta Seidovic, 24 anni, serba, proveniente dal campo nomadi di Marcianise, è stata raggiunta ed arrestata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e guida senza patente. La giovane era stata fermata per un controllo ad un posto di blocco a Gricignano, mentre era a bordo di una Fiat Stilo. Incurante dell’alt dei militari, continuava la sua corsa. Una volta raggiunta, si scagliava contro i militari, che riuscivano a ridurla alla ragione. La vettura risultava avere il telaio contraffatto e la giovane non aveva la patente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico