Frignano - Villa di Briano

Sequestrata sala scommesse clandestina

 FRIGNANO. Gestivano una sala scommesse per gare sportive senza le autorizzazioni delle autorità competenti.

Gli agenti del posto fisso di Casapesenna, coordinati dal dottor Alessandro Tocco, hanno quindi proceduto al sequestro della sala e alla denuncia dei gestori, identificati in un 36enne di Caivano (Napoli), ed un 38enne di Frignano. Al momento del controllo della polizia nella sala c’erano numerose persone ad effettuare scommesse. Un’operazione che si inquadra nell’attività di monitoraggio delle forze dell’ordine sul territorio sul settore delle scommesse sportive, fenomeno sempre più radicato su tutto il territorio nazionale che sta portando sull’orlo del baratro numerose famiglie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico