Cesa

Trofeo Comuni Atellani e Memorial Lettera, premiati i cacciatori

 CESA.E’ stata la sezione Federcaccia di Sant’Arpino ad aggiudicarsi la sesta edizione del “Trofeo dei Comuni Atellani”, gara con cane e cacciatore su quaglie liberate, tenutasi in questi giorni.

L’evento cinofilo, che ha raccolto numerose adesioni, è stato organizzato, in modo impeccabile, dalla Fidc sezione Comunale di Cesa, presieduta da Vincenzo Bortone, il quale è stato collaborato nell’allestimento dell’iniziativa da: Stefano Verde, Giuseppe Tirozzi, Tommaso Tirozzi Raffaele Bortone, Elpidio Lettera, Rino Bencivenga e Augusto Sarno.

La manifestazione di quest’anno ha ospitato al suo interno un’ulteriore gara, il Memorial dedicato alla figura di Elpidio Lettera, detto “Peppinuccio u’ mbarzmator”, persona molto conosciuta nell’ambiente venatorio sia per la sua passione per il cane e per la natura, ma soprattutto perché esercitava il mestiere di imbalsamatore dei trofei di caccia.

A premiare i vincitori del Trofeo dei Comuni Atellani e del Memorial Lettera, è stato il presidente provinciale della Federcaccia, Andrea Ferrara, il Sindaco di Cesa Vincenzo De Angelis e l’assessore all’ambiente Stefano Verde. La manifestazione si è tenuta nella sede della sezione cesana in via Marconi. Ad essere premiati con il Trofeo dei Comuni Atellani è stata la squadra di Sant’Arpino, mentre la medaglia d’oro del Memorial è andata a Giacomo Mundo, primo classificato, al secondo posto Elpidio Margiotta, mentre terzo si è piazzato Carmine Indaco. Invece, i primi classificati delle squadre partecipanti sono stati: Augusto Sarno per la squadra di Cesa; Giovanni Cristiano per la compagine di Orta di Atella; Alfonso Lettera per la sezione di Sant’Arpino; e Vincenzo Cinquegrana per la squadra di Succivo.

Il presidente Ferrara si è complimentato per la riuscita dell’iniziativa, sottolineando insieme al sindaco De Angelis e all’assessore Verde, l’immagine positiva della caccia e di uno sport che è in stretta armonia con la natura e l’ambiente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico