Cesa

Toponomastica, scelti in nomi delle nuove strade

 CESA. Via libera della Prefettura alla nuova toponomastica predisposta dall’amministrazione.

L’elenco delle personalità scelte per l’intitolazione delle strade del comune che ne erano ancora sprovviste, ha superato le verifiche previste dalla legge e, quindi, può ritenersi adottato ufficialmente.

Questi i nomi delle nuove strade che andranno ad integrare la toponomastica già vigente: Sandro Pertini, Vittorio Bachelet, Caravaggio, Alfredo Nobel, Pier Paolo Pasolini, Marco Aurelio, René Guénon, Elena Cornaro, Ernesto Teodoro Moneta, Federico II, Giordano Bruno, Rosa Parks, Raimondo de Sangro, Unità d’Italia, Eduardo De Filippo, Antonio de Curtis (Totò), Massimo Troisi, Giovanni Paolo II, Falcone e Borsellino, Don Giuseppe Diana, Eleonora Pimentel Fonseca, San Pio da Pietrelcina, Giorgio Amendola, Renato Caccioppoli, Giuseppe Tatarella, Alda Merini, Armando Diaz. Inoltre, l’area antistante il parco-giochi sarà denominata “Piazzale Santa Sinforosa” e il parcheggio sito in via Marini sarà denominato “Parcheggio Piscinella”.

Molto soddisfatto del buon esito delle verifiche il sindaco Vincenzo De Angelis che dichiara: “Abbiamo voluto integrare la toponomastica cittadina per risolvere annose questioni di natura burocratica e per permettere un più preciso svolgimento del censimento generale Istat previsto per quest’anno; sono molto soddisfatto che l’elenco predisposto dagli assessori Alfonso Liguori e Antimo Dell’Omo abbia superato le verifiche previste dalle legge. Voglio ringraziarli entrambi per la pazienza e la responsabilità con cui hanno operato così come mi preme ringraziare vivamente il Presidente della ‘Società di Storia Patria di Terra di Lavoro’ Professor Alberto Zaza d’Aulisio per la preziosa e cordiale disponibilità avuta nei nostri confronti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico