Caserta

Radicali, Mario Staderini tira la volata ad Olga Corse

Mario Staderini CASERTA. Mercoledì 11 maggio, alle ore 17.30, si è tenuto un dibattito/comizio in Piazza Vanvitelli della Lista “Caserta No Caste”, con la presenza del segretario dei Radicali Italiani Mario Staderini.

Il dibattito si è incentrato sulle illegalità a Caserta dall’indifferenza per le regole democratiche da parte delle istituzioni alla cartellonistica abusiva come ha ripetuto e sostenuto il segnatario dei Radicali Italiani, Mario Staderini. Luca Bove del Comitato Nazionale dei radicali italiani ha annunciato una momentanea sospensione dello sciopero della fame contro l’illegalità della campagna elettorale, in corso da 5 giorni, annunciando di riprenderlo se non vi saranno sviluppi postivi da parte delle autorità competenti.

Al dibattito sono intervenuti i fondatori della Lista Caserta No Caste, Domenico Letizia, candidato alla carica di consigliere comunale, che ha illustrato la nascita e il perché della Lista Caserta No Caste soffermandosi sulle libertà civili fortemente sostenute dal programma della Lista No Caste. L’altro fondatore, anch’esso candidato a consigliere comunale, Gianroberto Zampella ha ricordato lo scempio ambientale di Caserta dalle cave al Macrico illustrando l’alternativa ambientalista della lista.

Al comizio ha partecipato Olga Corse, la candidato a sindaco della lista, ricordando la sua storia e le sue proposte e l’antiproibizionista radicale Claudia Sterzi, capolista, che ha ricordato come le camorre si arricchiscono proprio grazie alla droghe illegali e alle politiche proibizioniste.

Il dibattito ha visto anche gli interventi di Elio De Rosa, candidato, che si è soffermato sulla questione trasporti e striscie blu e dello storico radicale casertano Francesco Giaquinto, ex candidato alle regionali per la lista Bonino-Pannella. La lista si propone come autentica alternativa libertaria, radicale e antiproibizionista per il governo della città di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico