Caserta

Parco Primavera, Marino e la Sinistra incontrano i residenti

 CASERTA. Federazione della Sinistra e il candidato a sindaco per il centro sinistra Carlo Marino hanno incontrato, giovedì, alle ore 19, in un pubblico comizio, i residenti di Parco Primavera.

“Garantiremo il diritto alla casa non solo delle famiglie di Parco Primavera ma di tutti i cittadini casertani, perché il diritto all’abitazione è sancito e tutelato dalla carta costituzionale”. Queste le parole di Carlo Marino alle famiglie di Parco Primavera di Tuoro Caserta.

“Avendo avuto certezza – commenta il dirigente di Fds Mimmo Pascarella – dell’arrivo dei fondi regionali per l’edilizia popolare che erano stati richiesti dal Comune attraverso l’assessorato alla Casa, finalmente possiamo dire con orgoglio che la vicenda di Parco Primavera troverà soluzione definitiva. A partire da metà giungo inizieranno i lavori di ristrutturazione di tutti e tre gli immobili in cui vivono attualmente 32 famiglie. I lavori che trasformeranno le attuali abitazioni in appartamenti secondo le regole dell’edilizia popolare, diventeranno 53 e per tutti gli attuali abitanti sottoposti a sfratto sarà restituita la sistemazione nei nuovi appartamenti con definitiva stesura di contratto con il comune di Caserta. I lavori saranno effettuati in sei mesi e per fine anno tutto il progetto sarà completo”.

“Questo progetto – conclude il candidato a sindaco Carlo Marino – non sarà solo risolutivo per le 32 famiglie di Parco Primavera ma consentirà di consegnare altri 21 appartamenti, attraverso un bando pubblico, ad quei nuclei familiari di Caserta in emergenza abitativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico