Caserta

Festival d’Europa di Firenze: Caserta partecipa con Euromobile

Domenico ZinziCASERTA. La provincia di Caserta partecipa alla prima edizione della manifestazione internazionale “Festival d’Europa”, che si terrà a Firenze dal 6 al 10 maggio.

La partecipazione nasce su iniziativa del presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, e del Settore Programmazione e Programmi Comunitari – Ufficio Europa e Europe Direct Caserta della Provincia, diretto dal Capo di Gabinetto Emilia Tarantino. Il festival, che si articola in quattro giornate di mostre, spettacoli, concerti, rassegne cinematografiche, eventi culturali, convegni e seminari, ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e il Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri ed è stato ideato e promosso dall’Istituto Universitario Europeo, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, il Dipartimento per le Politiche Comunitarie, il Ministero degli Affari Esteri, Enti a carattere locale, provinciale e regionale.

Il fitto programma del Festival prevede una ricca serie di eventi, con il coinvolgimento di deputati europei, rappresentanti della Commissione Europea e del Governo italiano, cittadini, società civile e settori della vita economica del Paese. La Provincia di Caserta parteciperà all’attività di allestimento e alla gestione della vasta area informativa sull’Ue, dislocata in diversi punti del centro storico fiorentino, interamente dedicata ai cittadini di ogni età, promossa al fine di fornire approfondimenti su programmi comunitari, diritti ed opportunità nell’Unione. All’interno di questo spazio, accanto ai desk informativi gestiti dalle principali reti italiane di informazione sull’Ue e delle Agenzie Nazionali per la gestione dei Programmi Comunitari Llp e Youth In Action, ci sarà l’Euromobile della Provincia di Caserta, originale strumento di comunicazione sull’Ue, che innova le tradizionali metodologie di contatto con il pubblico, in quanto dotato di strumenti che lo rendono uno spazio informativo e multimediale assieme.

La Provincia di Caserta è l’unica a livello nazionale ad avere in dotazione tale utile strumento informativo, che sarà in esposizione nella centralissima piazza della Repubblica a Firenze. La presenza dell’Euromobile a Firenze rappresenta un’importante occasione per presentare alle autorità istituzionali e al pubblico presente uno strumento di comunicazione pubblica unico nel suo genere e che rientra pienamente nella strategia europea espressa nel “Libro bianco su una politica di comunicazione europea”.

Le attività di informazione ed animazione del Settore Programmazione e Programmi Comunitari – Ufficio Europa/Europe Direct Caserta – cominceranno il 6 maggio presso l’Università degli Studi di Firenze – Polo di Novoli, per poi proseguire i giorni successivi in Piazza della Repubblica. Il 9 maggio, poi, giorno in cui si celebra l’anniversario della dichiarazione Schuman, che ha posto le basi per la nascita dell’Europa unita, il presidente della Commissione europea Josè Manuel Durao Barroso, il Presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek, il vice presidente della Commissione europea Antonio Tajani, il Ministro degli Esteri, Franco Frattini ed altre personalità politiche a livello comunitario e nazionale, parteciperanno alla Conferenza sullo stato dell’Unione Europea, che si terrà a Palazzo Vecchio. Il dibattito sarà animato anche da giornalisti, accademici e rappresentanti delle forze produttive italiane ed europee.

“Il Festival d’Europa – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – rappresenta un’ottima occasione per portare all’esterno le numerose attività del nostro Ufficio Europa, che rappresenta uno dei fiori all’occhiello dell’Amministrazione. Siamo orgogliosi di mostrare a tutti i partecipanti il nostro Euromobile, strumento molto prezioso e che in Italia è in dotazione solo alla Provincia di Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico