Caserta

Del Gaudio: “Contatto costante e giornaliero della Pm con la città”

 CASERTA. “La Polizia Municipale deve avere un contatto costante e giornaliero con la città per prevenire i fenomeni di illegalità”.

Lo ha dichiarato il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, il quale, accompagnato dal comandante della Polizia Municipale, Alberto Nigro e dal capo di Gabinetto del Comune, Emilio Di Maio, ha perlustrato diverse zone della città, ed in particolare, il popoloso rione Acquaviva.

“Il rione Acquaviva, ma anche tutte le altre zone di Caserta, comprese le frazioni – ha continuato il sindaco – devono essere perlustrate quotidianamente dagli agenti della Polizia Municipale. Ho chiesto al comandante Nigro di garantire ogni giorno la presenza di una pattuglia, per avviare un’opera di prevenzione sul territorio. Il provvedimento, dovrà essere garantito, inoltre, anche in piazza Carlo III, a ridosso della Reggia per far sì che i turisti possano essere tutelati”.

“Faremo l’impossibile – ha affermato il comandante Nigro – per assicurare la presenza di una pattuglia in piazza Carlo III e nei rioni di Caserta. L’unica cosa che chiediamo – ha continuato il comandante – è la collaborazione dei cittadini, per evitare che si verifichino episodi spiacevoli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico