Caserta

“1860 improvvisamente l’Italia”, Storia Patria presenta il libro di Biggero

 CASERTA. Giovedì 19 maggio, alle 17.30, nel Salone degli Specchi del Circolo Nazionale di Caserta, si terrà la presentazione del romanzo storico “1860 improvvisamente l’Italia” di Maso Biggero, organizzata dalla Società di Storia Patria di Terra di Lavoro.

Interverrà l’autore il quale, nativo di Caserta, vi ritorna per raccontare i luoghi della sua infanzia rivissuti nella trasfigurazione artistica dell’opera letteraria che apre uno spaccato narrativo avvincente sulla battaglia del Volturno dell’1 e 2 ottobre 1860. L’attore Michele Casella e due Bersaglieri della Brigata Garibaldi leggeranno brani scelti del libro. Previsto l’intervento di Vega de Martini della Soprintendenza ai Beni Artistici Paesaggistici e Storici di Caserta e Benevento.

L’incontro sarà introdotto da Antimo Ronzo, presidente del Circolo Nazionale (il più antico della Provincia, già esistente all’epoca dell’epopea risorgimentale), e dal presidente della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro, Alberto Zaza d’Aulisio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico