Casaluce

“Colora la tua Città”, prima edizione

 CASALUCE. Sale l’entusiasmo fra i ragazzi che hanno aderito al concorso “Colora la tua Città”, promosso dalla Pro Loco di Casaluce che, giovedì 19 maggio, alle ore 10.30, al plesso della scuola primaria “G. Marconi”, …

… terrà la giornata conclusiva con la premiazione dei ragazzi vincitori. Antonio Martino, presidente dell’associazione Pro Loco di Casaluce, ha dichiarato che il compito dei giurati è stato piuttosto impegnativo, sia nella scelta dei disegni che nel dare giudizi di valutazione. In questa Edizione concorrono le classi: 3^, 4^ e 5^ della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Casaluce.

La manifestazione sarà presentata dal Presidente della Pro Loco, affiancato da Enrichetta Cristiano, componente del direttivo della Pro Loco di Casaluce. I tre primi concorrenti di ciascuna sezione riceveranno una targa a testimonianza della loro partecipazione. Riconoscimenti sono previsti anche per tutti i circa 350 alunni che hanno aderito al concorso, ai quali sarà consegnato un attestato di partecipazione. A fare gli onori di casa, insieme al dirigente scolastico Mario Autore, l’ingegner Nazzaro Pagano, sindaco di Casaluce, ed il vicesindaco Armando Marino, ambasciatore per la cultura italiana nel mondo Vincenzo Piatto.

Il presidente della Pro Loco Antonio Martino, promotore del concorso, conclude sintetizzando la finalità del Concorso affermando che “le motivazioni che hanno spinto la Pro Loco di Casaluce a scommettere ed investire sul mondo della scuola sono tante e tutte valide, ma quello che più di ogni altra cosa ci ha stimolato, è la certezza che solo attraverso la collaborazione con le nuove generazioni possiamo costruire un futuro migliore per il nostro territorio.

Le scuole sono per eccellenza i contenitori dove si formano le coscienze dei futuri rappresentanti della nostra società. Con “Colora la tua Città” la Pro Loco e la scuola trovano un punto di incontro che auspico possa continuare ad irrobustire la coscienza sociale di tutti alunni e volontari”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico