Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Sport, Corvino risponde alle critiche del Real Casale

Antonio CorvinoCASALE. “E meno male che avevo precisato che quella del torneo calcistico è stata una bellissima manifestazione. Ho soltanto ritenuto che sarebbe stata il top se avessero evitato di far pagare tre euro per l’ingresso”.

A chiarirlo è il consigliere comunale Antonio Corvino, che torna sul torneo “Città di Casal di Principe”, promosso dal Real Casale e disputato in questi giorni allo stadio comunale.

L’ex assessore, però, ci tiene a replicare ad alcune critiche rivoltegli: “I dirigenti del Real Casale hanno detto che la precedente giunta, di cui facevo parte, ha fallito nello sport. Ebbene, forse all’epoca non erano attenti alle attività che abbiamo organizzato, come il torneo Napoli-Lecce-Roma dedicato ai non vedenti, che raccolse la partecipazione di 3mila persone, le mini olimpiadi comunali, la partita del cuore tra vecchie glorie del Napoli, il torneo regionale di calcio giovanile, il campionato nazionale di rugby americano, la partita di beneficenza tra polizia e scuole locali. Un elenco che faccio non per vantarmi, ma per invitare il Real Casale a dedicarsi esclusivamente alla propria ‘missione’, ossia lo sport, mettendo da parte la politica”.

Corvino risponde anche sulle accuse riguardanti il degrado dello stadio comunale: “Il sottoscritto ha recuperato un finanziamento che il sindaco in carica aveva perso. Si vadano a guardare la delibera di transazione con il credito sportivo approvata dalla precedente giunta, su mia proposta, e mai portata avanti dall’attuale amministrazione. Insomma, leggano le carte prima di lanciare accuse. Inoltre, una manutenzione dello stadio era già stata posta in essere ad inizio mandato dell’amministrazione in carica, solo che, invece di spendere 800 euro come avevano annunciato ne hanno spesi 10mila, senza nessun risultato, visto che il campo si trovava nelle stesse condizioni di prima”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico