Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Martusciello lascia il Pdl e aderisce a “LiberaMente”

 CASAPULLA. Il movimento civico “LiberaMente” approda anche a Casapulla e sarà rappresentato dal consigliere comunale Andrea Martusciello, che da poche settimane ha abbandonato il Pdl.

In merito alla sua adesione, il consigliere spiega: “Sono onorato di aderire a questo movimento civico, che nonostante sia nato da poco tempo, sta suscitando molta curiosità e interesse nel panorama politico provinciale e molte sono le istanze di adesione che giungono da più parti, in modo del tutto trasversale. Sono certo, per come è stato concepito e dalle sue linee guida, questo movimento possa, nel giro di pochi mesi, rappresentare la vera novità, in quanto nasce dal basso, nasce da cittadini ormai stanchi e delusi che non si vedono più riconosciuti nelle rappresentanze politiche attuali e cercano, con il loro contributo, di divenire finalmente protagonista del proprio futuro. La forza di questo movimento è data principalmente da tanti giovani, professionisti, operai, studenti, provenienti da esperienze politiche diverse, accomunati da un unico vero obiettivo, quello di poter creare una classe dirigente che sia più vicina al territorio e che possa quotidianamente tutelare le istanze dei cittadini. Molti di questi giovani sono persone che hanno detto basta e vogliono contribuire al cambiamento, sono giovani a cui le logiche di potere e di poltrone non interessa, sono giovani che sognano una politica più meritocratica e più partecipativa, dove le scelte vengano condivise con tutti. Per questo motivo il progetto ‘LiberaMente’, dal punto di vista politico, è molto ambizioso e vuole essere avanguardia di un nuovo percorso, dove chi vorrà, potrà realmente contribuire a dare un segnale di svolta in questo sistema ormai deteriorato e lavorare solo ed esclusivamente per una cosa, il cittadino prima di tutto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico