Campania

Spari uditi al Comune di Casal di Principe, ma nessuna traccia di proiettili

 CASERTA. Colpi di pistola, almeno cinque, sono stati esplosi in aria da ignoti vicino alla sede del Comune di Casal di Principe (Caserta), in via Matteotti.

E’ successo nella mattinata di giovedì, intorno alle 12.30. Panico tra i dipendenti comunali, che si sono allontanati dagli uffici dopo aver udito gli spari. In quel momento si apprestavano a recarsi in municipio due carabinieri della locale compagnia per il disbrigo di alcune pratiche.

I militari hanno così allertato il capitano Andrea Corinaldesi e provveduto a controllare gli uffici e le abitazioni circostanti, senza però trovare né armi né bossoli né alcun danno provocato alla facciata dell’edificio. E’ ipotizzabile che i colpi siano stati sparati con una pistola a salve o una scacciacani, forse uno scherzo di cattivo gusto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico