Campania

Spari uditi al Comune di Casal di Principe, ma nessuna traccia di proiettili

 CASERTA. Colpi di pistola, almeno cinque, sono stati esplosi in aria da ignoti vicino alla sede del Comune di Casal di Principe (Caserta), in via Matteotti.

E’ successo nella mattinata di giovedì, intorno alle 12.30. Panico tra i dipendenti comunali, che si sono allontanati dagli uffici dopo aver udito gli spari. In quel momento si apprestavano a recarsi in municipio due carabinieri della locale compagnia per il disbrigo di alcune pratiche.

I militari hanno così allertato il capitano Andrea Corinaldesi e provveduto a controllare gli uffici e le abitazioni circostanti, senza però trovare né armi né bossoli né alcun danno provocato alla facciata dell’edificio. E’ ipotizzabile che i colpi siano stati sparati con una pistola a salve o una scacciacani, forse uno scherzo di cattivo gusto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico