Campania

Assunzioni illegali di dirigenti staff: indagati ex due assessori regionali

Angelo MontemaranoAndrea AbbamonteNAPOLI. Gli ex assessori regionali della Campania, Angelo Montemarano, alla Sanità, ed Andrea Abbamonte, al Personale, sono indagati con le accuse di falso e abuso d’ufficio per avere assunto illegalmente due dirigenti dello staff di Montemarano.

La vicenda risale al 2005, quando i due – che si erano laureati rispettivamente da una settimana e da quindici giorni – furono assunti come dirigenti regionali senza alcun contratto e senza avere i requisiti di legge, in particolare un’esperienza quinquennale come dirigenti.

Secondo la ricostruzione fatta dal pm Stefania Buda, la delibera fu preparata e portata in giunta da Abbamonte, dopo una richiesta scritta da parte di Montemarano, che all’epoca era assessore alla Sanità. Per le stesse accuse è indagata anche una dirigente dell’assessorato al Personale che avrebbe predisposto la delibera omettendo di fare le verifiche del caso. Ai tre è stato notificato nei giorni scorsi un avviso di chiusura delle indagini preliminari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico