Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Riello: “I nostri avversari perdono consensi”

i candidati di RielloCASTEL MORRONE. E’ stato lanciato oramai lo sprint finale in vista della tornata elettorale che chiamerà i cittadini di Castel Morrone alle urne nelle giornate di domenica 15 e lunedì 16 maggio per il rinnovo del Consiglio Comunale.

La lista “Rinascita Morronese” che appoggia la ricandidatura del primo cittadino Pietro Riello è già ampiamente al lavoro nel contattare l’elettorato. Incontri privati, presso le abitazioni degli elettori, e l’organizzazione degli incontri pubblici, queste sono le attività che attualmente si preparano nel comitato elettorale di Pietro Riello.

“Tutti i candidati, – si legge in una nota della coalizione – nonostante la campagna di informazione ed ascolto sia partita solo da alcuni giorni, stanno riscuotendo attestati di stima da tutta la cittadinanza morronese, ad iniziare proprio da Enzo Di Salvatore, assessore uscente ai lavori pubblici, ribattezzato dalla lista avversaria ‘ciuffo d’argento’, il quale, nella frazione del Torone, proprio in virtù degli scherni lanciati dagli avversari, sta aumentando i consensi tra i cittadini”.

“Un chiaro gioco al massacro – continuano dalla coalizione di Riello – quello iniziato dalla lista a noi contrapposta che, non avendo nulla da argomentare, si limita solo a deridere l’operato di chi ha lavorato, negli ultimi cinque anni, per il bene del paese e della sua comunità. Un gioco che però non sta ottenendo il risultato da loro sperato. Infatti, il loro agire sta facendo diminuire i consensi elettorali esta facendo scappare anche gli ultimi storici e fedelissimi assoldati nella crociata anti-Riello”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico