Aversa

Palio del Comuni, ottima performance delle staffette aversane

Romilda BalivoAVERSA. “Stupendo! Meraviglioso! Non ci posso credere! Su questa pista, dove i più grandi campioni di atletica hanno compiuto imprese memorabili, fra poco correrò anche io. È un sogno. Ti prego non mi svegliare!”.

Queste le parole di Roberta, 13 anni, occhi umidi dall’emozione, pronunciate alla vista dello scenario maestoso che si è aperto davanti a lei una volta sbucata dal tunnel che l’ha portata sulla pista di atletica dello Stadio Olimpico di Roma. È stato proprio un bel sogno la grande festa dello sport allo Stadio Olimpico di Roma, dove si sono confrontati e sfidati 1500 atleti di circa 130 Comuni di Italia, inseriti nello splendido scenario del meeting internazionale di atletica leggera.

Le due staffette del Comune di Aversa, rispettivamente sotto la guida l’una del dottor Savino per l’Arca Atletica Aversa, l’altra dai professori Siciliano e Fabozzi per la scuola Cimarosa, alla loro prima partecipazione, hanno ottenuto un ottimo risultato collocandosi immediatamente dopo le prime classificate. I ragazzi hanno vissuto una grandissima emozione non solo per essersi potuti confrontare con atleti proveniente da tutta Italia ma soprattutto per essersi proiettati in un clima sportivo diverso da quello che possono vivere ogni giorno.

Soddisfatta della partecipazione l’assessore allo Sport, Romilda Balivo, che ha così commentato: “La maestosità dello Stadio Olimpico, la notorietà e la grandezza dei campioni, la varietà delle discipline a cui hanno potuto assistere hanno fatto crescere in loro di sicuro la volontà di continuare a dedicarsi allo Sport con ancora maggior entusiasmo. Non avranno vinto coppe o medaglie ma sono tornati a casa con un bagaglio ricco di sogni e di speranze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico