Aversa

Kouros, mostra della pittrice lussemburghese Germaine Muller

Germaine MullerAVERSA. “Ludus”è il titolo della mostra di arte contemporanea che verrà inaugurata sabato 21 maggio prossimo, con inizio alle ore 18.30, alla galleria “Kouros arte contemporanea” di Aversa, in via Magenta 81.

Saranno esposti i lavori di Germaine Muller, pittrice nata in Lussemburgo, e di Sergio Gioielli, cosentino di nascita ma entrambi casertani di adozione L’aspetto significativo di questa mostra è sicuramente l’originalità con cui ciascuno dei due artisti, nei loro lavori esposti, è riuscito a comunicare la propria idea del fare arte raffigurando i vecchi giochi dei tempi andati. Muller, diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, animata da una grande passione per la materia, si cimenta nella pittura mescolando suggestioni dell’arte astratta, del surrealismo e dell’arte povera.

Una poetica che si inserisce in un contesto della “non forma” per evidenziare una materia realizzata in chiave concettuale e modellata da colorazioni che trasformano l’opera in una lettura visionaria arricchita di significati interiori. I segni e le tracce che lei volontariamente lascia sui suoi lavori, sono gesti, segni, tracce di gesti. Emergono dal fondo dei pensieri; sono movimenti infantili. Cerca di liberare l’impasto del colore per indagare l’implicito e il non detto. Cerca di penetrare nella pittura più a fondo e attraverso i segni riporta in superficie le tracce. Il suo intento è quello di continuare a cercare, spingersi un po’ oltre, svelando ciò che è nascosto. È come arrivare all’anima della materia.

Muller vanta di un ricco curriculum espositivo in Italia e all’estero. Ha esposto le sue opere in mostre personali e collettive ricevendo lusinghieri apprezzamenti dalla critica, dal pubblico italiano e straniero, dalla stampa. La sua arte è pubblicata in cataloghi ed annuari d’arte. Principalmente l’artista ha esposto le sue opere nelle città straniere di: Lussemburgo – Austria – Belgio – Cecoslovacchia – Germania – Francia e Italia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico