Aversa

Immigrati, 30 profughi africani ospitati dalla Caritas nell’Ente Moretti

La sede della Caritas e dell'Ente MorettiAVERSA. Il consiglio di amministrazione dell’Ente Morale Moretti di Sant’Agostino rende noto che, nel centro di accoglienza gestito dalla Caritas Diocesana di Aversa, situato presso l’Istituto Moretti, …

… dal 13 maggio sono ospiti graditissimi, assistititi amorevolmente, 30 profughi provenienti dall’Africa, di recente sbarcati a Lampedusa.

“La solidarietà espressa a queste popolazioni martoriate dalla guerra fornita dalla Caritas, ben rappresentata da don Vincenzo Cacciapuoti, dimostra che quando si vuole dare un aiuto concreto tutto è possibile”, affermano i componenti del cda Carmine Sabia, presidente, Anna Lama e Donato Liotto, che hanno accolto con entusiasmo questa iniziativa e molto presto faranno visita ai profughi ospitati.

“L’Ente Moretti – aggiungono – rappresenta per il territorio un vero punto di riferimento per chi svolge attività sociale a favore dei bisognosi. Anche questa di accogliere i profughi è la dimostrazione che questa Istituzione deve continuare a vivere poiché si possono promuovere tante iniziative che vanno a espandersi anche oltre i confini regionali. La Caritas di Aversa pone la sua opera di aiuto e solidarietà quale esempio reale, col sostegno del Cda del Moretti e delle tante Istituzioni, in primis del Comune di Aversa, con il sindaco Domenico Ciaramella. Tutti in sinergia, e compatti, offrono un’opera di collaborazione e di interscambio a sostegno di quanti assumono impegni a favore dei bisognosi. Impegni fatti di concretezza e tanta abnegazione. Il ‘Moretti’ è davvero ‘la casa della solidarietà’ non solo degli aversani, ma di tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico