Aversa

Barriere architettoniche, ad Aversa si “eliminano” così

 AVERSA. La legge c’è, le barriere architettoniche vanno eliminate e la città di Aversa nel programmare lavori di interesse pubblico rispetta la legge e lo fa cancellandole.

Però non sempre alle intenzioni seguono i fatti. Così accade che chi effettua i lavori pubblici cancelli le barriere solo sulla carta, anzi in alcuni casi creandone di nuove.

E’ quanto sostiene Carlo Zaccariello, indicato quale rappresentante del Codacons nella costituenda consulta dei diversamente abili, che ci invita a fare un giro della città per dimostrare la tesi.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico