Villa Literno

L’Udc appoggia la candidatura di Ucciero

 VILLA LITERNO. Lo schieramento “Amici di Villa Literno” incassa il sì convinto dell’Udc a sostenere lo schieramento capeggiato da Nicola Ucciero alle prossime elezioni amministrative.

A rappresentare in lista il partito di Casini sarà il segretario della sezione cittadina, Francesco Basile. L’accordo è stato siglato dopo una serie di incontri tra i dirigenti e gli iscritti dell’Udc, seguiti da un proficuo confronto con il candidato sindaco Ucciero. Alla fine i seguaci di Casini non hanno avuto dubbi e hanno scelto all’unanimità di appoggiare l’aspirante primo cittadino liternese. Come conferma lo stesso Basile. “L’aspetto che maggiormente mi preme sottolineare – dichiara il leader cittadino dell’Udc – è che l’adesione al progetto di Ucciero e della lista “Amici di Villa Literno” è il frutto di una scelta politico-programmatica. Una scelta condivisa da tutti i sostenitori del nostro partito”.

Basile, che sarà l’unico candidato Udc al Consiglio comunale, pone l’accento sull’aspetto politico per marcare la distanza netta dagli avversari. “La lista concorrente – spiega il segretario dell’Udc – è formata da candidati che sono scesi in campo a titolo personale, senza alcun riferimento politico e con idee tra loro molto divergenti. Io credo, invece, che una grossa realtà come Villa Literno abbia bisogno, non solo di un programma credibile e di amministratori in grado di attuarlo, ma anche di un quadro politico e partitico chiaro. Altrimenti rischiamo di trovare in Consiglio comunale persone che rappresentano solo loro stesse e che politicamente non devono dar conto a nessuno del loro operato. Non a caso il Pdl liternese è di fatto scomparso e non ha mai formulato una proposta di governo della città. Con questi presupposti – aggiunge Basile – è palese che i nostri avversari abbiano dato vita ad un’ammucchiata imbarcando di tutto e di più, con l’unico obiettivo di “conquistare” il Municipio”. Molto soddisfatto per la decisione dell’Udc il candidato sindaco di “Amici di Villa Literno”.

“Nel confronto tra me e la mia coalizione con Francesco Basile e la sezione locale, l’Udc ha sempre avuto un approccio costruttivo e trasparente. I seguaci di Casini – nota Nicola Ucciero – hanno sempre ragionato in termini politici e programmatici, mai in termini personalistici o opportunistici, per cui sono davvero molto contento di poterli avere come amici di viaggio in questa competizione elettorale. Sono certo – conclude il candidato sindaco di “Amici di Villa Literno – che l’Udc darà un contributo prezioso alla nostra coalizione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico