Teverola

Caccia al tesoro e concorso fotografico: due iniziative dell’Anes

 TEVEROLA. Si comincia al mattino con la prima edizione della “Caccia al Tesoro” e la mostra fotografica del primo premio fotografico “I colori della natura”.

Gli eventi, patrocinati dal Comune di Teverola, sono organizzati dall’associazione Anes in collaborazione con l’Avis-Teveola e il dottor Antonio Zacchia. L’appuntamento è per le ore 10 nel cortile della casa comunale con il raduno delle squadre partecipanti e l’apertura della mostra fotografica; alle 10,30 inizio della “Caccia a Tesoro” che terminerà alle 12,30 circa. Alle 17 premiazione delle squadre vincitrici della “Caccia al Tesoro” e il gruppoprimo classificato del Concorso Fotografico; allieteranno le ore di divertimento il gruppo musicale “Su a Sud” con balli e canti popolari.

Il primo premio fotografico “I colori della Natura” è stato riservato a gruppi di alunni delle scuole secondarie di 1° grado di Teverola, Carinaro e Casaluce con il coinvolgimento di almeno un alunno diversamente abile per ogni gruppo. Lo scopo del concorso è stato quello di registrare e raccontare, attraverso la capacità sintetica ed evocativa delle immagini, i diversi aspetti e le sfaccettature più variegate del territorio di Teverola, Carinaro e Casaluce nonché di promuovere l’integrazione di bambini e ragazzi diversi e diversamente abili nella società. L’obiettivo è raccontare la natura all’interno del paesaggio contemporaneo. In un paesaggio in continua costruzione e in continuo cambiamento, nel quale gli spazi naturali sono ridotti ad eccezioni, la natura rappresenta non soltanto una risorsa importante ma anche un tema rimosso. Il premio assegnato avrà puro valore simbolico e consisterà in una macchina fotografica digitale che sarà consegnata alla scuola di appartenenza del gruppo vincitore.

clicca per

ingrandire

Alla “Caccia al Tesoro” invece parteciperanno tutte le squadre composte da 5 elementi, tra i quali un capitano, che dovrà essere maggiorenne, e munita di una matita e di una gomma per cancellare. Durante lo svolgimento della gara è consentito avvalersi della collaborazione anche di elementi non appartenenti alla squadra. Si potranno usare supporti tecnologici ma non sono consentiti mezzi di locomozione. Risulterà vincitrice la squadra che, dopo aver superato tutte le prove indicate, troverà per prima il tesoro. I premi in palio sono: cellulari, profumi e orologi. Gli organizzatori ringraziano il Comune di Teverola e tutti i sponsor che con il loro contributo hanno permesso la realizzazione dei due eventi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico