Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Proseguono i lavori di manutenzione in via Le Castagne e via Palumbo

Armando Giramma SPARANISE. Proseguono i lavori di manutenzione che stanno interessando via Le Castagne e via Arciprete Palumbo.

Dopo l’implementazione delle nuove giostrine per i bambini e della ringhiera di protezione che sarà installata entro la settimana, ieri è stata ultimata la nuova pavimentazione dei marciapiedi e, condizioni climatiche favorevoli permettendo, entro questa settimana saranno eseguiti i lavori di stratificazione dell’asfalto vecchio e di livellamento dei chiusini per fare spazio al nuovo manto stradale che arriverà fino all’incrocio con via De Gasperi.

Proprio lungo l’importante arteria cittadina stanno proseguendo gli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche lungo i tratti di marciapiede non fruibili dai disabili e dalle carrozzine a causa dell’eccessiva altezza dal manto stradale e quindi non a norma. Inoltre, ulteriori interventi sono stati necessari per interrompere l’avanzamento delle radici degli alberi che avevano praticamente divelto una buon parte della superficie di calpestio. A tal proposito sono al vaglio degli amministratori delle soluzioni riguardanti un’eventuale messa a dimora di nuovi alberi: al momento si parla di oleandri che normalmente sviluppano le proprie radici in profondità e non in superficie.

Verrà eliminata anche la vecchia pensilina degli autobus, ormai struttura inutile viste le fermate programmate dal nuovo scalo intermodale in zona stazione ferroviaria. Infine, a completamento del processo di manutenzione dell’intera via De Gasperi, verranno ritinteggiati tutti i pali artistici della pubblica illuminazione e sistemati i nuovi cestini getta carta per incentivare i cittadini alla raccolta differenziata.

“I lavori vanno avanti – ha spiegato l’assessore alla manutenzione Armando Giramma (nella foto) – e clima favorevole permettendo, saranno tutti ultimati nel giro di qualche giorno in maniera tale da poter consentire, nel massimo decoro possibile, la tanto attesa processione del venerdì santo, evento molto atteso da migliaia di concittadini, che negli ultimi anni si è svolta in condizioni non proprio eccezionali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico