San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Russo aderisce all’Udc e si candida alle comunali

Domenico RussoSAN NICOLA LS. È stato fra i primissimi ad aderire alla sezione cittadina di Forza Italia nel 2001 con il Pasquale Delli Paoli, …

… e dopo essere transitato nel Popolo della Libertà, il consigliere comunale Domenico Russo, delegato alla Protezione Civile, all’età di 42 anni ha deciso di assumere una responsabilità enorme: lasciare il Pdl e rappresentare l’Udc nel Consiglio Comunale. Residente sin dalla nascita, sposato con due figli, Russo si candidaoò una prima volta alle Amministrative del 2001, risultando il primo dei non eletti. Da anni opera nel volontariato civile nonché ecclesiastico della Città. In qualità di geometra, è stato componente della Commissione comunale di Edilizia Integrata per poi essere eletto consigliere comunale il 15 giugno 2006. Il suo hobby principale è la comunicazione amatoriale: webmaster di diversi siti internet anche istituzionali, ha conseguito la speciale patente di radioamatore di ‘Classe A’ rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni con il seguente nominativo Iz8 Gqp. Si è sempre contraddistinto per la sua grande disponibilità.

“Se sarò eletto – ha affermato Russo – mi prodigherò al massimo delle mie possibilità per l’attuazione dei Piani Particolareggiati e paesaggistici; esternalizzazione i tributi; riorganizzare la Polizia Locale con la creazione di un vigile di quartiere; riorganizzare l’Accademia Musicale con regolamento, statuto e consiglio amministrazione; Potenziare e riorganizzare il Gruppo Comunale di Protezione Civile; riorganizzare l’Agisac., con un Consiglio di Amministrazione, Regolamento e Statuto e un direttore competente ed avere un proprio capitolo di spesa; assegnazione di due corsie della piscina comunale al gruppo comunale di Protezione Civile, considerando la recente direttiva emanata dal Presidente del Consiglio dei Ministri G.U. del 3 giugno 2010 n. 127 riguardo l’impiego dei Volontari di Protezione Civile in ambito acquatico, con creazione dell’unica Scuola Federale Nazionale di Salvamento in acqua di Protezione Civile in Italia; creazione di un Gruppo Comunale di protezione civile a cavallo, per incendi boschivi in montagna facendo un protocollo di intesa con Associazioni Dilettantistiche Sportive; Creazione di un comitato per i Gemellaggi; 10. Creazione di un apposito Ufficio per richiedere fondi alla Comunità Europea; creazione di un canale televisivo (digitale terrestre) nel quale si parlerà di informazioni pubbliche ai cittadini e di Protezione Civile (saremo gli unici in Italia), creare anche un giornalino (settimanale, quindicinale o mensile) che parli esclusivamente di Protezione Civile da distribuire sul territorio sannicolese e paesi limitrofi oppure creare un giornalino, settimanale, quindicinale o mensile della Casa Comunale da distribuire su tutto il territorio; delocalizzazione orti degli amici, rivalutazione zona ex Saint Gobain con installazioni di telecamere, pulizia strade; Teleassistenza anziani. Ogni anno si perdono migliaia di anziani Gps Tracker Per la localizzazione degli anziani ovunque saranno li troveremo immediatamente; rivisitazione del Piano Parcheggi a pagamento e zone a disco orario; Centro Mensa scolastica; Potenziamento di Forze Armate sul territorio, creando una Compagnia oppure una Tenenza, un Commissariato, Forestale ecc. Creazione di un canile municipale; Progetto per installazione contatori acqua elettronici; Creazione di un ufficio acquisti unico, in modo che tutte le offerte vengono vagliate e verrà scelto la merce, con la stessa qualità, ma con prezzo inferiore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico