Parete

Elezioni, accordo sulla ricandidatura di Verrengia

Luigi VerrengiaPARETE. Finalmente possiamo dire “Habemus Papam”. Dopo numerosi incontri, consultazioni e valutazioni, c’è stata una larga convergenza sulla ricandidatura del sindaco uscente Luigi Verrengia, capace di aggregare le maggiori forze politiche, sociali e civiche del paese.

Il movimento civico “La Parete” darà pieno appoggio alla sua candidatura. Come sottolinea l’assessore Gino Pellegrino: “La decisione è stata presa dal comitato all’unanimità. Diverse sono le motivazioni alla base della nostra scelta. In primis, per affrontare l’imminente sfida del federalismo fiscale municipale avremo bisogno di un sindaco di grande competenza ed esperienza amministrativa. Inoltre, avvertiamo tutti la responsabilità e l’esigenza di dare continuità a quei progetti avviati durante il nostro mandato amministrativo. Progetti che sono destinati a migliorare il futuro di Parete: mi riferisco soprattutto ai Piani per gli insediamenti produttivi, che vedono interessate circa 50 imprese e che produrranno numerosi posti di lavoro. Ritornando sulla ricandidatura di Verrengia, abbiamo constatato con piacere che il sindaco, in queste settimane, ha avuto la capacità di coinvolgere in lista le migliori professionalità della nostra comunità. Il primo cittadino si è anche impegnato a correggere gli errori commessi in passato, a partire dalla formazione della lista, ovvero tenendo fuori chi ha prodotto poco dal punto di vista della gestione della cosa pubblica e non si è interessato dei problemi della collettività. D’ora in poi, la parola d’ordine sarà meritocrazia. Tutti questi elementi, ne sono certo, ci porteranno a un risultato straordinario sia sul piano elettorale sia su quello politico-amministrativo. Con l’occasione voglio ringraziare l’intero comitato civico La Parete ed il Popolo della Libertà per aver indicato il mio nome come candidato sindaco. E’ stato un atto di stima che ho apprezzato e porterò nel mio cuore ma, come ho dimostrato fin dall’inizio, il mio unico intento era individuare una soluzione condivisa che potesse portarci ad un’affermazione elettorale ed amministrativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico