Orta di Atella

Differenziata, Di Giorgio: “La sensibilizzazione è quotidiana”

Alfonso Di Giorgio ORTA DI ATELLA. L’assessore Alfonso Di Giorgio torna sulla bonifica della zona tra via Verdi e via Toscanini, nelle vicinanze della scuola media, con ulteriori precisazioni.

“Faccio presente ai Giovani Pd che sabato 9 aprile nel punto interessato vicino alla scuola media si è provveduto, come avviene due volte a settimana, alla pulizia e allo svuotamento dei raccoglitori del vetro. Se ho sottolineato alcune imprecisioni nella loro segnalazione era solo per evidenziare quella che sembra una poca conoscenza del territorio e di quanto avviene in città”.

A tal proposito, Di Giorgio puntualizza: “Ho letto che i ragazzi del Pd invitano l’amministrazione a fare sensibilizzazione e formazione sulla salvaguardia dell’ambiente, coinvolgendo le scuole. Ebbene, qui mi sorge di nuovo il dubbio che questi ragazzi non vivano ad Orta. Da un anno, infatti, con l’ausilio di personale Lsu, nell’ambito del progetto ambiente, quotidianamente si fa sensibilizzazione in città, oltre anche ad attività di repressione di reati ambientali, con verbali elevati dagli agenti di polizia municipale a cittadini che non eseguono la raccolta differenziata. Nella scuole, inoltre, si è da pochi giorni concluso il progetto pilota ‘Nulla si crea nulla si distrugge…tutto si ricicla’. E ancora – conclude Di Giorgio – domenica 17 aprile, dalle 9.30 alle 13, in piazza Virgilio, a Casapozzano, durante la manifestazione ‘Ecoloriamo la pace’, saranno premiati 50 studenti che si sono maggiormente distinti nel riciclo dei rifiuti. Per l’occasione invito i ragazzi del Pd a partecipare”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico