Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Il libro su Ludovico De Majo approda a New York

Ludovico De Majo MARCIANISE. A Kingston, città dello Stato di New York, negli Usa, approda il libro di Ludovico De Majo da Marcianise, pittore minore del ‘700 napoletano, scritto da Donato Musone e Salvatore Costanzo.

Il saggio costituisce il quarto volume della collana editoriale “Risvegli Culturali”. De Majo, fratello maggiore del più noto e affermato pittore Paolo De Majo, anch’egli solimenesco. Tra gli argomenti proposti nei primi due capitoli del libro, illustrati da Musone con largo respiro e ricchezza di dettaglio, notevole interesse rivestono i cenni biografici sul pittore e l’aggiornamento su Paolo de Majo, nonché la Marcianise nel ‘700 al tempo dei fratelli de Majo. Ludovico de Majo, seguace del Solimena, ai suoi tempi dovette fermarsi lungamente nell’Abruzzo chietino, oltre ad Aversa, Bomba, Chieti, Francavilla, Ripateatina, Matera, Miglionico, Napoli, Salerno, Tursi e Villamagna.

L’organizzazione e la distribuzione del terzo capitolo del libro, affidato allo storico dell’arte Salvatore Costanzo, interessa più specificamente il linguaggio pittorico di Ludovico. Si tratta di un viaggio nell’universo figurativo del pittore attivo – oltre che in Campania – in molti centri del territorio d’Abruzzo e della Lucania, che consente di individuare moltissime opere devozionali eseguite da Ludovico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico