Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Corridore presenta la sua “Capodrise nel cuore”

 CAPODRISE. Si è svolta presso il Gold Hotel di Marcianise, alla presenza di oltre 200 persone, e con la partecipazione del Consigliere Regionale Idv on. Eduardo Giordano, del segretario provinciale dr. Giuseppe Crispino, …

… nonché del vicesegretario provinciale avv. Gennaro Diana, la conferenza stampa di presentazione della lista Capodrise nel Cuore con candidato Sindaco l’Avv. Riccardo Corridore. In apertura la coordinatrice Raffaela Salzillo, dopo aver ringraziato i numerosi partecipanti, nell’illustrare il progetto politico, culminato appunto nella nascita di Capodrise nel Cuore, ha evidenziato come tale progetto “raccoglie l’esperienza, l’impegno ed il forte radicamento sul territorio dell’Italia dei Valori, contaminandosi con l’esperienza e la competenza dei segmenti più avanzati della comunità capodrisana”.

Sempre la coordinatrice ha poi proseguito ribadendo la necessità di andare oltre le mere logiche di potere, proponendo un’alternativa di valore “il cui punto di sintesi è rappresentato da un programma di governo ambizioso perché fattibile”. A questo punto, dopo gli interventi di Diana, Crispino e Giordano, che ci ha tenuto a sottolineare la stima e l’affetto che lo legano a Riccardo Corridore, il candidato Sindaco ha preso la parola e, senza nascondere la soddisfazione per la presenza di tanti cittadini e cittadine, ha presentato, nell’ordine, i singoli candidati: Carmela Cavallaro, Alessandro Costantino, Jonathan Di Francesco, Giovanna Frattolillo, Caterina Letizia, Alessandro Musone, Donato Palazzo, Nicola Petruolo, Antonio Raucci, Francesco Raucci, Antonio Salzillo, Domenico Pasquale Sica. Al termine è poi passato ad esporre i principi ispiratori della proposta di governo che intende sottoporre alla città.

“Il programma costituisce il Cuore del progetto Capodrise nel Cuore. Abbiamo rifiutato sin dall’inizio di seguire la prassi consueta del taglia ed incolla dell’ultimo giorno” – ha dichiarato Riccardo Corridore, che ha aggiunto: “i principi a cui ci siamo attenuti nell’elaborazione della nostra proposta di governo sono stati quello della partecipazione, perché intendiamo amministrare con i cittadini e non solo per i cittadini; quello della competenza, nell’indicare per ciascun obiettivo di governo gli strumenti da utilizzare ci siamo avvalsi di professionalità riconosciute; quello della verificabilità, vogliamo infatti che il Comune sia una casa dalle pareti di vetro in modo che i cittadini possano in ogni momento controllare il nostro operato; infine quello della condivisibilità, la nostra è una proposta che si rivolge a tutti, perché basata sui valori della costituzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico