Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Casa del Mutilato, Forza del Sud attacca l’amministrazione

 MARCIANISE. Il coordinamento cittadino di Forza del Sud di Marcianise manifesta il proprio disappunto riguardo alla volontà del Comune di realizzare un varco tra il parcheggio di via Musone e Piazza Caduti di Nassiriya abbattendo la “Casa del Mutilato”.

“Formalmente, – spiega da Forza del Sud – il fine dell’abbattimento dovrebbe essere quello di riqualificare il centro storico, ma i cittadini hanno subito fiutato l’inganno: gli unici beneficiari della demolizione dell’edificio ‘storico’ sarebbero dei privati che beneficerebbero della possibilità di aprire dei vani su piazza Caduti di Nassiriya. I cittadini sono stufi di vedere la propria città soccombere nelle mani di un’amministrazione che invece di favorire lo sviluppo cittadino pensa ad agevolare gli amici. La Casa del Mutilato fu eretta grazie alle donazioni dei Combattenti e Reduci, mentre il suolo fu concesso dal Comune di Marcianise”.

“E’ un edificio che ha vissuto la storia e lo sviluppo della nostra Città”, ha commentato il coordinatore cittadino di Forza del Sud, Antonio Di Giovanni, continuando: “Non riusciamo a capire per quale motivo, al fine di riqualificare il centro storico, debbano essere abbattuti proprio quegli edifici che della storia sono stati i protagonisti. Ci uniamo allo sconcerto dei cittadini che si chiedono come sia possibile che per favorire gli amici si voglia privare la città di Marcianise di una struttura che riqualificata potrebbero essere utile alla cittadinanza. Pensiamo che sia un diritto della città ricevere dal sindaco un’idonea risposta alla richiesta di trasparenza della gestione della cosa pubblica. Auspichiamo una secca smentita da parte dell’amministrazione comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico