Italia

Tenta di dirottare volo Alitalia su Tripoli: arrestato

 ROMA. Un uomo di 48 anni, di origine kazaka, in stato confusionale, ha tentato di dirottare un aereo Alitalia nella serata di Pasqua.

Armato di lametta tagliaunghie, Valeriy Tolmachev ha tentato di immobilizzare una hostess a bordo del volo Alitalia Parigi-Roma AZ329 decollato alle 20.24. Il tentativo è avvenuto intorno alle 21.30, con l’uomo che chiedeva di cambiare la rotta verso Tripoli, in Libia. Ma è stato bloccato grazie alla pronta reazione di alcuni stewards e passeggeri.

L’aereo è atterrato all’aeroporto di Fiumicino alle 21.55. Il kazaco è stato preso in consegna dalla Polizia di frontiera per i primi interrogatori. Nessuna conseguenza per i 131 passeggeri. La hostess è stata trasferita al Pronto soccorso dell’aeroporto di Fiumicino per accertamenti, ma le sue condizioni non preoccupano. L’episodio, comunque, a quanto si apprende, non sarebbe legato al terrorismo ma alle precarie condizioni psichiche dell’arrestato, che risulta sposato e consigliere della delegazione kazaca presso l’Unesco a Parigi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico