Italia

Roma, consigliere comunale gambizzato in via Flaminia

Andrea AntoniniROMA.Agguato nella zona nord di Roma: un consigliere di centrodestra del XX Municipio (Tor di Quinto-Vigna Clara), Andrea Antonini, è stato sparato alle gambe da due sicari mentre percorreva in scooter la via Flaminia.

Il consigliere, 39 anni, con delega allo sport, non è in pericolo di vita. Sul caso indagano gli agenti del commissariato Flaminio Nuovo e la Digos. Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 15 di oggi, in via Flaminia, nelle vicinanze della sede del XX Municipio, Antonini è stato affiancato da un altro scooter con a bordo due persone, quella seduta dietro ha estratto una pistola ed ha sparato, a distanza ravvicinata, alla coscia del consigliere, esplodendo due colpi.

Sposato, con una figlia, Antonini lavora nell’Azienda strade Lazio ed è dirigente sindacale della Ugl. E’ anche vicepresidente di Casa Pound Italia. Dopo gli inizi nel Fronte della Gioventù,nel 2002 aveva fatto parte della segreteria politica dell’allora governatore del Lazio Francesco Storace, attualeleader della Destra, partito con il quale è stato eletto nel 2008 nel XX Municipio, dove nel gennaio 2010 è passato al gruppo misto.

E’ tra i 12 indagati che la notte del 4 novembre 2008 fecero irruzione negli studi del programma “Chi l’ha visto?”, in segno di protesta per aver mandato in onda immagini degli scontri avvenuti pochi giorni prima, in piazza Navona, tra studenti di destra e di sinistra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico