Cesa

Differenziata, nuovo calendario per la raccolta porta a porta

 CESA. Differenziata, nuovo calendario per la raccolta porta a porta: c’è anche il vetro. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo De Angelis, con l’assessorato all’ambiente detenuto da Stefano Verde, ha avviato un nuovo piano strategico di raccolta dei rifiuti.

Il nuovo calendario partirà lunedì 11 aprile. Tra le novità più interessanti c’è sicuramente la raccolta del vetro porta a porta, che farà sparire le campane di colore verde dal territorio, anche perché di difficile collocazione e spesso diventate ricettacolo di immondizia. Altro elemento importante riguarda la raccolta di tutte le tipologie di rifiuto entro la mattinata, dunque niente più sacchetti penzolanti fuori alle abitazione fino alle ore 15. Infine, si punta in modo spinto sulla parte di rifiuto riciclabile, come la plastica, l’alluminio, la carta, il vetro e la frazione organica.

“E’ vero – hanno spiegato all’unisono De Angelis e Verde – il calendario prevede solo due giorni di raccolta della parte indifferenziata, proprio perché vogliamo spingere i cittadini a togliere dal sacchetto tutti quei rifiuti che sono recuperabili, come carta, cartone, plastica, alluminio e vetro, che tra l’altro portano benefici economici e per l’ambientali. A questi si aggiunge l’umido dal cui recupero si ottiene un ottimo fertilizzante. Ora però la parola passa ai cittadini che sono gli attori principali e fondamentali per il successo di questa iniziativa”. Ai cittadini, infatti, spetta il compito più importante, quello di separare i rifiuti, non a caso lo slogan scelto dall’amministrazione comunale è: “La differenza la fai tu”.

“In queste settimane – hanno spiegato De Angelis e Verde – abbiamo avviato diverse azioni di informazione e sensibilizzazione. Siamo convinti che le risposte dei cittadini non si faranno attendere e che si impegneranno a praticare una corretta separazione dei rifiuti per migliorare la qualità della vita e salvaguardare il futuro dei nostri figli. Ricordiamo – hanno chiosato – che questo piano ambizioso è frutto di un importante lavoro che ha visto coinvolti, l’amministrazione comunale, nella sua componente di maggioranza ed opposizione, gli uffici comunali diretti dal dottor Michele Paone, i responsabili del Consorzio Unico, la polizia Municipale e i giovani del Consiglio Comunale dei Ragazzi”.

SCARICA IL NUOVO CALENDARIO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico