Cesa

Differenziata, il Pd incontra partiti e associazioni

Enzo Guida CESA. Per martedì 26 aprile, alle ore 19.30, è stata indetta una riunione nella sede del circolo Pd di Cesa per discutere delle problematiche connesse alla raccolta differenziata, alla relativa campagna di sensibilizzazione, nonché in merito al rinnovo del contratto con il consorzio rifiuti.

All’incontro sono stati invitati a partecipare tutti i partiti politici non rappresentanti in consiglio comunale e le associazioni politiche e culturali locali. Saranno presenti l’assessore all’ambiente Stefano Verde ed il sindaco Vincenzo de Angelis per trattare il tema della raccolta differenziata e della nuova campagna di sensibilizzazione già avviata e richiedere un aiuto affinchè la cittadinanza possa, con l’aiuto di tutte le forze politiche e sociali, comprendere l’importanza di questa iniziativa. L’occasione sarà utile anche per illustrare quello che sarà il nuovo contratto con il Consorzio Unico dei Rifiuti che a breve il Consiglio Comunale dovrà approvare.

“L’incontro avrà lo scopo fondamentale anche di recepire eventuali proposte migliorative che potranno essere formulate. – spiega il coordinatore del Pd cesano Enzo Guida (nella foto) – In questo modo si cerca di rendere partecipe la cittadinanza in relazione a quelli che sono i processi decisionali, spiegando le ragioni delle scelte amministrative, ma anche cercando di cogliere, dalle varie realtà politiche e sociali che vivono il territorio, quei suggerimenti che possono migliorare l’azione quotidiana dell’amministrazione comunale”.

“Il tema della raccolta differenziata e dei rifiuti in generale – continua Guida – è un argomento che può essere dibattuto senza il rischio che le divisioni politiche possano rendere vano il confronto, perché è una di quelle questioni che interessano la città nella sua interezza. Il Pd cercherà, insieme all’amministrazione comunale, di confrontarsi con le associazioni politiche e culturali, anche su altri argomenti, avviando in questo modo un metodo di lavoro, con il coinvolgimento di tutti su tematiche importanti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico