Caserta

Marino: “Noi siamo il nuovo per i casertani”

Carlo MarinoCASERTA. “Abbiamo presentato liste forti, autorevoli, che rispecchiano una vera alleanza politica fondata su valori e programmi.

La squadra messa in campo dal centrosinistra ha anima e identità, non è un’accozzaglia elettorale dove dentro c’è di tutto, come invece sono le liste degli altri candidati sindaco. Ecco perché con questa compagine e con l’entusiasmo che sta crescendo proprio dopo la presentazione, vinceremo al primo turno”. Così il candidato sindaco del centrosinistra, Carlo Marino, dopo lo scadere dei termini per la presentazione delle liste a sostegno della sua candidatura. Sono sette in totale quelle presentate: Partito democratico, Socialisti, Italia dei Valori, Sinistra e Libertà, Federazione della Sinistra, e le due civiche Caserta Viva e Acqua pubblica, No nucleare. Marino ha presieduto nel pomeriggio il vertice di tutte le forze del centrosinistra, per delineare strategie e iniziative della campagna elettorale avviata ufficialmente. La giornata del candidato sindaco è poi trascorsa tra famiglia, a messa con la moglie e le quattro figlie, e la partecipazione alle inaugurazioni dei comitati elettorali dei candidati.

“Siamo riusciti a coinvolgere persone perbene – commenta Marino – sono rappresentati tutti i settori della vita civile cittadina: ci sono professionisti, esponenti del volontariato, tanti giovani e una eccellente presenza femminile, ma soprattutto non ci sono capibastone né riempiliste né capetti, si lavorerà con un forte spirito di squadra”.

Il candidato sindaco poi aggiunge: “Leggendo i nomi che compongono le altre liste, io sono davvero l’unica possibilità di svolta per i casertani, il solo che può avviare un cammino nuovo, perché ho avuto il coraggio, come testimoniano le liste a mio sostegno, di rompere, ormai tanti anni fa, con gli errori delle passate amministrazioni, dando vita a un nuovo progetto politico, fatto di innovazione e di una reale partecipazione dei cittadini. Del Gaudio invece ha imbarcato nelle sue liste i protagonisti delle negatività delle amministrazioni precedenti: non può certo dire di essere la novità, visti i componenti della sua squadra. Tutto questo i casertani lo hanno già capito e l’entusiasmo che stanno mostrando in queste ore consentirà a me e al nuovo Ulivo di vincere al primo turno e poter realizzare il progetto di governo messo in campo per la città”.

E domani il centrosinistra sarà di nuovo con i gazebo nelle piazze, proprio per illustrare il programma definitivo approvato in settimana. Migliaia di brochure e di materiale informativo consentiranno ai cittadini di conoscere i progetti e le priorità del candidato sindaco Carlo Marino. I gazebo saranno così dislocati: piazza Cattaneo (Psi); piazza Sant’Anna (Idv); chiesa Nostra Signora di Lourdes al quartiere Acquaviva (Sel); chiesa Ss. Nome di Maria a Puccianiello (Pd); piazzetta Padre Pio a Parco Cerasole (Federazione della Sinistra); piazza Ricca a Casolla (Acqua pubblica, no nucleare e Caserta Viva).

La presentazione ufficiale dei candidati di tutte le liste del centrosinistra si terrà martedì prossimo, 19 aprile, alle ore 19 a palazzo Paterno in via San Carlo, nel cuore di Caserta, una location scelta proprio con l’obiettivo di sottolineare la centralità del rilancio del centro storico cittadino, tra le priorità del programma di governo per la città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico