Caserta

Giò Vescovi e Francesca De Fazi al Sud Etnic-Hall

Giò Vescovi e Francesca De Fazi CASERTA. Un sodalizio artistico oramai datato con quattro anni di collaborazioni tra cui Melizzano Blues, Caserta Blues & Folk Ensamble, Festival Pub Italia 2009 a Messina, quello con Francesca De Fazi, roman blues woman.

“Sono nata a Roma sotto il segno del blues, il 3 ottobre, la sera prima del giorno che morì a Los Angeles Janis Joplin. Festeggio il mio compleanno ogni anno con Steve Ray Vaughan e Albert Collins ad un party tra l’inferno e il paradiso”, dice, e viene considerata la migliore artista blues al femminile in Italia.

Cresciuta artisticamente in Inghilterra e soprattutto negli Usa dove si è esibita all’House of Blues e al B.B.King Blues Club di Los Angeles, ha pubblicato nel 2002 il cd “Blues Dues”, live al Big Mama, il famoso locale di Roma, contenente classici blues e canzoni originali in inglese. Particolarmente attiva con i concerti in questo settore, si citano: Pistoia blues dove apre per David Crosby; Salerno Blues Festival con Taj Mahal, Macchia d’Isernia, in apertura a Rory Block, Taranto Soul & Blues con F. Cerri e Gegè Telesforo; Pignola Blues con Willie Murphy, Trasimeno Blues, Aventino blues (Abruzzo), Hard Rock Cafè, (da cui viene tratto uno special televisivo ), Roma incontra il Mondo (Villa Ada – Roma) con Alex Britti e Louisiana Red e gli eventi dedicati a Janis Joplin “Love & Peace” , “Flower Power” in Svizzera e 70 Flowers (Umbria).

Si è inoltre esibita con Scott Henderson, Andy J. Forest, Roberto Ciotti. Al Sud Etnic-Hall, via Sardegna 28, divideranno il palco con Francesca De Fazi: Giò Vescovi (lead vocal & harp), Mario Sagliocchi (electric guitar), Packy Palma (Bass) e Mike Santiglia (drum). Inizio concerto alle ore 22, free entry.

Infoline: 3389178790. www.facebook.com/sudristopub www.facebook.com/gio.vescovi

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico