Caserta

Fasolino (Sei): “Caserta ha bisogno di un’amministrazione solida”

Pietro FasolinoCASERTA. “La città ha bisogno di una amministrazione solida, compatta, efficiente, funzionale che dia vitalità alle strutture operative, con un approfondito monitoraggio del territorio, favorendo le attività presenti nello sviluppo della produttività”.

Pietro Fasolino, candidato al consiglio comunale nella lista di Sei Caserta, con Luigi Falco sindaco, a fissare le linee guida che deve seguire la prossima amministrazione nel capoluogo. “Caserta è una città ricca di risorse, dalla cultura, al turismo, ci sono tante eccellenze che la nuova amministrazione ha il compito di esaltare. – ha specificato – Per fare in modo che tutto ciò avvenga, la collettività deve collaborare con le istituzioni attraverso il rispetto delle regole, i cittadini devono far prevalere il buonsenso per confermare un nuovo modello del vivere civile. – spiega Fasolino – Nessuna forma di governo ha vita facile in una realtà dove prevale l’arroganza del potere o del volere a tutti i costi. In uno scritto del Cardinale Mazzarino si legge che al volgo conta più l’utile che l’onesto, io dico di scegliere l’onesto dal quale poi ne trarremo sicuramente utilità”.

Per Fasolino gli interpreti di questo cambio di rotta in città possono essere solo i giovani sui quali Sei Caserta e il sindaco Falco puntano molto per dare il via a questa stagione di riscatto. “Sono loro che devono farsi portatori di un nuovo concetto di legalità che deve partire dalle piccole cose come l’indossare il casco sul motorino – ha detto Fasolino – da parte nostra, con in testa il sindaco Falco, metteremo in campo tutte le risorse per valorizzare le energie positive della nostra città, perché, come dice il nostro slogan, noi amiamo la nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico