Caserta

Di Lella lascia Fli e si candida con Del Gaudio

da sin. Del Gaudio e Di LellaCASERTA. Antonio Di Lella annuncia la candidatura nella lista civica “Caserta Più” a sostegno del candidato sindaco al Comune di Caserta per la coalizione di centrodestra, Pio Del Gaudio.

Dopo l’onorevole Rivellini anche l’ex consigliere comunale, ha rassegnato le dimissioni ed ha lasciato “Futuro e Libertà” a Caserta. “E’ un progetto fallito prima ancora di iniziare – ha dichiarato Di Lella – ho lavorato per due mesi per creare ed offrire alla città un soggetto nuovo con proposte e progetti concreti e semplici per risolvere i problemi quotidiani che gravano sulla nostra città. Ho raccolto adesioni di tante persone perbene che amano la nostra terra e vogliono contribuire a elevare il livello di benessere comune. Non posso accettare le dichiarazioni pubblicate dal partito che, per problemi personali, e solo personali, vanno contro gli interessi della città. Non si possono anteporre gli odi, i risentimenti, i livori all’interesse della comunità e quindi arrivare a dichiarare ‘non ci sarà accordo col Pdl neanche al ballottaggio’ per il solo obiettivo di dare fastidio o di mettersi ‘contro a prescindere’. La nostra è una cultura di destra e non potremmo mai accettare anche indirettamente di favorire gli ex comunisti con i quali qualcuno si è gi coalizzato pur di danneggiare il centrodestra. Per cui rinnoviamo il sostegno al candidato sindaco Del Gaudio, – conclude Di Lella – al quale vanno riconosciute le qualità morali e la competenza amministrativa al servizio della collettività”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico