Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Immigrazione, Ferraro: “A Casal di Principe lo sport mezzo di integrazione”

 CASAL DI PRINCIPE. In questo periodo si parla tanto di immigrazione. Il Real Casale da tempo ha tra le fila molti immigrati, tra cui due ragazzi del Burkina Faso, uno della Nigeria, un marocchino, due gemelli tunisini, un russo.

Il presidente onorario Angelo Ferraro commenta: “Questi ragazzi si sono subito integrati con la squadra e la comunità, parlano benissimo l’italiano e, al contempo, ci insegnano molto sulla cultura africana”. Un ringraziamento, da parte della società, va al consigliere delegato allo sport, Arcangelo Caterino, e al consigliere Mario Corvino, sempre presente allo stadio a tifare Real Casale, e al consigliere provinciale Sebastiano Ferraro che con i suoi gettoni di presenza che incassa dalla provincia permette ai ragazzi extracomunitari di poter accedere alla scuola calcio a sue spese. Martedì, intanto, nuovo raduno allo stadio comunale con i responsabili del Chievo Verona Calcio, Angelo Pizzini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico