Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, polemica su chiosco in piazza San Bellarmino

Andrea MartuscielloCASAPULLA. “Quello accaduto durante lo scorso Consiglio comunale ha dell’incredibile”. Lo afferma il consigliere di minoranza Andrea Martusciello.

“Un sindaco che dichiara apertamente di non sapere di un ricorso vinto al Tar giorni prima in merito alla gestione del Bar in piazza San Bellarmino, da l’idea di come questa amministrazioni sia del tutto disinteressata alla tutela del proprio territorio. Ho dovuto avvertire io il sindaco che il Comune aveva vinto la causa e che quindi quel bene ‘pubblico’ poteva ritornare tranquillamente nella disponibilità dell’Ente. Un sindaco che non solo non viene avvertito dai legali di sua fiducia, che noi cittadini paghiamo profumatamente, ma con una superficialità tale da sembrare quasi essere scontento di come sia andata a finire la faccenda. Capisco il rammarico, visto che lo stesso gestore ha un vincolo di parentela con il sindaco ma gli interessi della collettività vengono prima di ogni interesse personale e familiare e questo il sindaco Bosco dovrebbe saperlo bene. Comunque mi aspetto che presto venga indetta una nuova gara per l’affidamento del chiosco e spero venga espletata nella massima trasparenza possibile, senza dar adito a possibili fraintendimenti. Così come mi auguro, il sindaco Bosco s’impegni a far liberare e sgomberare il terreno adibito a parcheggio comunale dell’ospedale civile di Caserta, in quanto il Comune sta perdendo qualcosa come 11mila euro al mese. Dalle informazioni in mio possesso la Cooperativa che deve subentrare, ha protocollato tutti i documenti richiesti per poter vedersi finalmente riconosciuto un suo diritto, in qualità di vincitrice di gara”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico