Aversa

Ospedale, Galluccio: “La Medicina d’Urgenza non è stata chiusa”

Michele GalluccioAVERSA. Il consigliere comunale del Popolo della Libertà Michele Galluccio interviene in merito alle polemiche interne all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa per la vicenda dell’assorbimento dell’Unità di Medicina d’Urgenza nell’Unità operativa di Medicina Generale.

“Il decreto numero 49 del 27.09.2010 delcommissario ad Acta – spiega Galluccio – prevede per il Presidio ospedaliero di Aversa la Unità operativa complessa di Medicina Generale, la quale assorbe i posti letto della Medicina d’urgenza (i posti letto di medicina d’urgenza ed osservazione breve sono computati nella disciplina medicina generale, pagina 71 del decreto numero 49). L’Unità di Medicina d’urgenza, ad oggi, non è stata chiusa ma assorbita dalla Medicina generale e provvisoriamente allocata al quarto piano per adeguamento dell’ex reparto di Medicina d’urgenza. Dopo l’adeguamento strutturale, la Medicina generale, inclusi i posti dedicati per la Medicina d’urgenza, verrà allocata nei suddetti locali per consentire la ristrutturazione del quarto piano. Inoltre, nel 2010 su 4 posti letto della medicina d’urgenza l’indice di occupazione è stato poco superiore del 50%. Pertanto – conclude Galluccio – non è stato un capriccio del commissario straordinario, Paolo Menduni, bensì la necessità di applicare un dettato della Regione Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico