Aversa

La Normanna sconfitta nel finale a Milazzo

 AVERSA. Colpo grosso del Neapoli Mugnano che passa a Matera e rafforza il quarto posto. Quinto Avellino che non va oltre l’1-1 contro la Vibonese penultima. Non ne approfitta l’Aversa Normanna sconfitta a Milazzo.

Gli aversani, in dieci per quasi tutto il secondo tempo dopo l’espulsione di Gallo per doppia ammonizione, nel finale, all’87’, subiscono la rete decisiva di Quintoni.

MILAZZO (4-4-2): Terracciano; N’Ze Lanzolla Maccarone Quintoni; Proietti (43’st Suriano) Bucolo Suarino D’Amico (20’st Iannelli); Fiore (1’st Ricciardo) Lasagna. A disp: Di Dio, Benci, Cucinotta, Orioles. All. Venuto.
AVERSA (4-3-1-2): Pettinari; Letizia Mattera Di Girolamo Gallo; Arini Zolfo Palumbo; Grieco (14’st Vecchione); Ercolano (38’pt Pisani) Varriale (11’st Carbonaro). A disp: Polise, Campanella, Massimo, Petagine. All. Ferazzoli.
Arbitro: Bindoni di Venezia
Assistenti: Mercante e Guarischi
RETE: 41’st Quintoni
Note: Espulso Gallo (A) al 10’st per doppia ammonizione. Recupero 1’pt; 4’st

Pro/2 Girone C (26/a giornata, 11/a di ritorno): Catanzaro-Brindisi 1-0, Fondi-Pomezia 1-3, Latina-Campobasso 2-0, Matera-Neapolis Mugnano 0-2, Melfi-Vigor Lamezia 4-1, Milazzo-Aversa Normanna 1-0, Trapani-Isola Liri 1-0, Vibonese-Avellino 1-1

Classifica: Latina 55 punti; Trapani 52; Milazzo 50; Neapolis Mugnano 45; Avellino 43; Aversa Normanna 41; Matera 32; Isola Liri 29; Pomezia, Melfi, Fondi e Vigor Lamezia 27; Campobasso 25; Brindisi 24; Vibonese 17; Catanzaro 5. (Pomezia penalizzato di 16 punti; Catanzaro penalizzato di 7 punti; Melfi penalizzato di 5 punti; Brindisi penalizzato di 4 punti; Campobasso penalizzato di 2 punti; Matera, Trapani e Vibonese penalizzate di 1 punto).

Prossimo turno (17 aprile): Aversa Normanna-Vibonese, Brindisi-Milazzo, Campobasso-Catanzaro, Isola Liri-Melfi, Neapolis Mugnano-Latina, Pomezia-Matera, Trapani-Fondi, Vigor Lamezia-Avellino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico