Villa Literno

Da Ucciero proposte per i giovani

 VILLA LITERNO. Nell’incontro tra il candidato a sindaco del gruppo “Amici di Villa Literno” Nicola Ucciero ed una folta rappresentanza di giovani liternesi …

… è emersa una grande disponibilità di quest’ultimi a partecipare attivamente alla vita politica locale e in generale all’amministrazione della cosa pubblica. Il candidato sindaco ha ascoltato le loro istanze locali facendosi portavoce e futuro esecutore delle stesse. Le proposte che Ucciero si è impegnato a realizzare, se dovesse essere eletto, presentano un carattere di spiccata innovatività ed hanno lo scopo di coinvolgere e rendere protagonisti le fasce giovanili nella vita sociale del paese nonché gettare le basi per una loro crescita futura sotto il profilo professionale e culturale, tra queste spiccano la “Carta dei giovani”, la quale consentirà l’accesso a corsi di formazione, esperienze professionalizzanti ed altri benefit; “Il consiglio comunale dei giovani”, esperienza questa approntata con successo in altre realtà locali anche della nostra provincia; “Corsi di formazione politica e amministrativa”, per preparare la futura classe dirigente locale; nonché altre proposte e progetti studiati ad hoc. Tanti i giovani e non presenti all’incontro nella sala “Splendore” domenica scorsa, segnale questo che i giovani non sono del tutto disinteressati verso la politica.

Elementi, questi, sottolineati con chiarezza dallo stesso Ucciero: “L’idea del patto tra le generazioni nasce dalla consapevolezza che questo paese cresce se si mettono insieme tutte le migliori energie e se si mettono in campo non solo volti giovani ma idee giovani. parlare di nuove generazioni significa parlare di sviluppo, di come portare sul nostro territorio le risorse necessarie a produrre occupazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico