Succivo

Nuovo direttivo per i Giovani Democratici succivesi

SUCCIVO.

Dopo la scelta di Telia Crispino, subentrata ad Alessandro Balzano alla segreteria del Pd, si rinnova anche il direttivo del gruppo giovanile.

Luca Moschetti è il nuovo segretario dei Giovani Democratici, affiancato da Giuseppina D’Errico, vicesegretario, e da Giuseppe Pezzella, responsabile organizzazione. L’assemblea è stata presieduta da Francesco Belardo, con garanti Arturo Formola ed Ennio Natale.

“Qualcosa inizia a muoversi e l’aria intorno sta cambiando, in un modo o nell’altro. – commenta il neo segretario dei Gd, Luca Moschetti – Notiamo sempre di più quanto la gente, che prima criticava o restava solo a guardare, inizi a fare affidamento sui giovani nel mondo politico e culturale. Essere giovane, come l’esperienza insegna, porta ad essere sbadati, precoci, coraggiosi e a volte imprudenti, tutte cose di cui la vecchia generazione, come ho sempre pensato, ha paura perché loro, avendo più esperienza, sulle cose ci pensano prima 10 volte, calcolando anche gli imprevisti più insignificanti. Ciò non vuol dire che il loro modo di fare sia sbagliato, ma non devono aver paura di lasciare il timone della nave in mano a noi che siamo il futuro. Con la scelta di Telia Crispino, subentrata all’ottimo lavoro di Alessandro Balzano, come nuovo segretario del Partito Democratico si è raggiunto un rinnovamento importante che ha dato un forte segnale all’esterno”.

“Oggi, – continua Moschetti – con la mia ufficializzazione come segretario dei Giovani Democratici della sede di Succivo, spero voluta e piaciuta dai membri del partito che mi hanno sempre sostenuto e li ringrazio di vero cuore, spero di dare un altro forte segnale da aggiungere a quello dato da Telia, in modo tale da far capire alla popolazione che sia il Partito Democratico che i Giovani Democratici ci sono e che hanno intenzione di lavorare insieme per il bene di questo paese. Il lavoro si incentrerà soprattutto nell’avvicinare il più possibile i ragazzi interessati al mondo della politica e della cultura ma non solo. Si lavorerà per fare in modo che Succivo diventi un paese all’avanguardia e ciò vuol dire sicuro, tecnologico e pulito. Saremo sempre disponibili per la gente del nostro paese e avremo la sede sempre aperta come luogo di incontro per tutti coloro che vogliono dire la loro su come cambiare in meglio Succivo oppure per parlare di mancanze ed eccessi che man mano vengono a galla. Inoltre essendo un ambiente giovanile si può dialogare su qualunque cosa ci riguarda come cultura, sport, musica, feste e concerti, beneficenza, ambiente e quant’altro. Infine colgo l’occasione per ribadire che il futuro siamo noi e che non dobbiamo aver paura di parlare perché, da d’ora in poi, tocca a noi. Vorrei ringraziare per la partecipazione a questo evento i ragazzi del Gd provinciale per essere qui oggi, tutti i membri del Pd e del Gd che sono presenti qui in sede, i ragazzi interessati e chi non ha potuto essere qui”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico