San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, Cicala (Pdl): “Ex sindaco e assessore ora flirtano con la sinistra”

Luigi CicalaSAN MARCO EV. “Non mi sarei mai aspettato che due esponenti politici di spicco che hanno governato la città di San Marco durante la consiliatura di centrodestra del 2003-2008, tradissero la nostra identità politica ed hanno fatto di tutto per metterci il bastone fra le gambe”.

È quanto ha pubblicamente denunziato l’avvocato Luigi Cicala, coordinatore cittadino del Popolo della Libertà e candidato sindaco già da tempo. “La sezione cittadina del Pdl – ha aggiunto Cicala – già il 18 novembre 2010 aveva deliberato che alla elezioni amministrative 2011 avremmo cercato di coinvolgere nel nostro progetto politico alleati compatibili con la nostra identità politica. A quella riunione avevano partecipato l’ex sindaco di FI il dottor Vincenzo Zitiello e il geometra Enzo Zitiello, già pluriassessore e da me fortemente voluto quale candidato alle elezioni provinciali. Da allora in poi la loro presenza è stata sempre più limitata. Purtroppo, ora devo constatare che ci hanno tradito – ha proseguito il coordinatore del Pdl – unitamente a Domenico Esordio per allearsi con Gabriele Zitiello, sindaco del Pd defenestrato dai suoi stessi assessori, e con Giuseppe Merenda, ex comunista con forti simpatie per Ciriaco De Mita e Domenico Zinzi, ed ora responsabile di Sinistra e Libertà. È chiaro che il loro è stato solo un percorso dettato solo da interessi personali. Tutti sanno – ha aggiunto Cicala – il geometra Zitiello ha sempre voluto fare il sindaco e guidare il Pdl ma non c’è riuscito. Noi non possiamo lasciare campo libero ai “traditori del Pdl”, ma siamo pronti ad aprirci anche ad altre forze politiche, singoli ed associazioni “per un governo di persone per bene, che vogliono amministrare e non comandare il paese. Il Pdl ha senso di responsabilità e attaccamento al paese e pur avendo i nomi ed i numeri per potersi presentare fin da domani all’elettorato, intende avviare un percorso di apertura e di confronto sapendo anche uscire dalle stanze dei partiti. Vogliamo dialogare con tutti coloro che vogliono amministrare e non comandare questo paese”. E conclude: “Il Pdl di San Marco Evangelista lavorerà per restituire al paese un’Amministrazione sana, fatta di gente per bene, di uomini e di donne impegnate non per salvaguardare posizioni e rendite personali ma per garantire sviluppo, lavoro, sociale, ambiente e sicurezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico