San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Elezioni, Delli Paoli si presenta agli elettori

Pasquale Delli PaoliSAN NICOLA LS. Alla presenza di circa duecento persone, presso una sala congressi dell’Ora City (ex Hotel Serenella), si è tenuta sabato mattina la presentazione ufficiale di Pasquale Delli Paoli, …

… quale candidato sindaco del Pdl e della coalizione di centrodestra composta da: Pdl, lista Intesa democratica, Fli, Forza del Sud, Nuovo Psi, Mpa, lista Insieme. Era assente l’Udc locale che è in trepidante attesa del via libera da parte dell’onorevole Domenico Zinzi che sta conducendo una snervante trattativa con i vertici del Pdl provinciale per strappare condizioni più favorevoli per il suo partito. Ma, ha affermato Delli Paoli ad una esplicita domanda postagli nel corso della conferenza stampa, “sono moderatamente convinto che saranno con noi”. Dunque, se alla fine del tira e molla di Zinzi, la locale sezione dell’Udc, diretta dalla segretaria cittadina Gabriella D’Ambrosio, dovesse essere parte integrante della coalizione, la vittoria di Delli Paoli è cosa fatta. Sarà così il coronamento di un sogno durato dieci anni, quando Delli Paoli, candidato per Fi, perse al ballottaggio con Angelo Pascariello che, sabato mattina, lo ha incoronato suo degno successore alla guida del paese.

Alla convention erano presenti, oltre a Delli Paoli ed al sindaco uscente Pascariello, anche i vertici dei partiti e movimenti che lo appoggiano: Pierluigi Schiavone per Forza del Sud, Francesco Basile per la lista Intesa democratica e Fli, Giovanni Santangelo del Pdl, Giuseppe Rosso della lista Insieme e Luigi Landolfi per il Nuovo Psi e che rappresentava anche l’Mpa dell’architetto Biagio Figurato. “La mia attività politico-amministrativa – ha affermato Delli Paoli nel suo intervento, nel corso del quale ha strenuamente difeso l’operato dell’Amministrazione uscente – sarà improntata ai principi della legalità, della trasparenza e dell’efficienza e rispetterò sempre la dignità del cittadino-utente”.

 Delli Paoli ha poi elencato il programma della coalizione che si concretizza nel sostegno ed incentivazione all’artigianato, ai professionisti ed alle imprese per la creazione di nuovi posti di lavoro; all’incentivazione delle Politiche Sociali con concessione di maggiori servizi ai meno abbienti ed agli anziani; riorganizzazione della dotazione organica del personale comunale; rivisitazione del capitolato delle opere pubbliche, con affidamento a ditte locali di lavori di piccoli importi; nuovo piano di viabilità con apertura di nuove arterie cittadine; riorganizzazione delle periferie; riorganizzazione del Corpo di Polizia Municipale con l’indizione di nuovi concorsi; monitoraggio delle attività commerciali specie le piccole imprese; istituzione di bandi di professionisti locali per un turn-over degli incarichi; attenta gestione di tutte le strutture sportive presenti sul territorio; accesso all’utilizzo dei fondi europei su progetti credibili quali l’ammodernamento delle strutture esistenti. Credo – ha concluso Delli Paoli – di sapere ciò che si deve fare e credo di saperlo fare”.

Dopo l’intervento di tutti gli esponenti della coalizione, ha chiuso la conferenza stampa il sindaco Angelo Pascariello che ha presentato Delli Paoli come “la garanzia nella continuità” ed ha elencato tutte le cose buone fatte nel corso dei suoi dieci anni di consiliatura.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico