San Marcellino

L’Ancora inaugura sede nel Rione Santa Croce

inaugurazione del comitato Santa CroceSAN MARCELLINO. Una folla di simpatizzanti, domenica 27 marzo, all’inaugurazione della nuova sede dell’associazione “L’Ancora”, al rione Santa Croce, in viale Europa.

La manifestazione si è aperta con l’intervento del presidente dell’associazione, Ettore Cantile, il quale ha ringraziato il dottor Luigi Bocchino per la presenza e la collaborazione esterna ed ha comunicato, ufficialmente, la sua scelta di non candidarsi per lasciare largo ai giovani e per poter svolgere a pieno regime le sue funzioni di presidente. Successivamente, la parola è passata al candidato sindaco, Anacleto Colombiano, che nel suo intervento ha ricordato le numerose opere pubbliche realizzate dall’amministrazione in cui era vicesindaco, sia a Campo Mauro che al rione Santa Croce, e inaugurate solo dall’amministrazione uscente, per esempio l’asilo nido, il verde attrezzato, la villetta comunale, il campo di bocce.

Il candidato sindaco ha, inoltre, proseguito con l’invito ai rioni ad avanzare proposte sulle cose da realizzare a San Marcellino: è già in distribuzione, infatti, un questionario attraverso il quale la cittadinanza potrà dare indicazioni all’associazione per la stesura definitiva del programma elettorale, un programma fattibile che provenga dal basso, dalle istanze dei cittadini.

 “Questo è il nuovo modo di fare politica – fanno sapere dall’associazione – senza alzare il livello dello scontro, senza alzare i toni, ma basato sul confronto, sulla dialettica e sul parlare con la gente rendendo partecipe tutta la cittadinanza che ha voglia di dare un volto nuovo al paese”. “La campagna elettorale dell’Ancora sarà basata sulle cose fattibili, – ha commentato Colombiano – non sulle promesse faraoniche che possono riempire solo i libri dei sogni, anche perché le casse comunali sembrano avere un saldo negativo molto alto, dovuto alla cattiva amministrazione degli ultimi 5 anni. E’ tempo che i rioni, Campo Mauro e Santa Croce siano considerati Centro con il Centro, insieme a tutto il territorio del comune di San Marcellino. E’ intenzione – ha concluso il candidato sindaco – ed è nella capacità dei componenti dell’associazione, creare reti di sinergia tra comune, provincia e regione, volti a intercettare le fonti di finanziamento per realizzare opere fruibili dalla cittadinanza”.

E’ stato, infine, presentato il nuovo candidato consigliere, Ferdinando De Fatico, rappresentate del rione Santa Croce.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico