Parete

Vitale e il centrosinistra puntano sull’ambiente

Raffaele VitalePARETE. Dopo la presentazione del candidato sindaco, Raffaele Vitale, il centrosinistra dà avvio alla fase programmatica con una serie di iniziative tematiche costruite sull’idea di partecipazione attiva e di contatto diretto con la cittadinanza.

La prima pietra di questo “cantiere del programma” è stata posta sabato, con un incontro che ha visto una grande partecipazione cittadina. Il tema è stato l’ambiente, questione tanto delicata da essere designata quale punto di partenza. Vitale è intervenuto ribadendo un concetto già espresso in altri incontri: “La questione ambientale – fa sapere Vitale – è uno dei temi che più ci sta a cuore ed è stata infatti scelta come tematica di questo primo incontro. Essa non può ridursi soltanto alla gestione dei rifiuti ma è indispensabile analizzarla da vari punti di vista, avviando un forte confronto con la cittadinanza, poiché occorre riflettere anche sugli stili di vita che ciascuno di noi assume in relazione all’ambiente circostante. Dobbiamo impegnarci inoltre a comunicare con le scuole per formare le future generazioni ad assumere atteggiamenti consoni al rispetto e alla tutela ambientale”.

Promozione di una cultura ambientale che dunque superi l’ottica dell’emergenza, lavorando sull’educazione delle generazioni future. La tutela dell’ambiente significa anche una sua gestione in modo sostenibile, e ciò comporta inoltre vantaggi in termini economici, come ha evidenziato l’ingegner Fabio Tamburrino nel suo intervento. Tra le tante cose, Tamburrino ha sottolineato la necessità di tutelare l’ambiente ancor più per un paese che fa della vocazione agricola la propria risorsa primaria. Altro tema affrontato, quello di una bonifica complessiva del territorio per ripristinare l’orgoglio del paese, vessato da anni di emergenze e sversamenti abusivi.

“Dagli interventi di oggi – ha concluso Vitale – trapela un forte senso di rabbia da parte di chi ama la propria terra ed è per questo che noi lasciamo la spartizione delle poltrone ad altri per stare invece al fianco della nostra cittadinanza”. Nel prossimo incontro, previsto per sabato prossimo, si tratterà invece delle politiche sociali e dei servizi cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico