Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Cade in piscina: muore bimba di tre anni

 MONDRAGONE. Una bambina di tre anni, L.R.M., di nazionalità rumena, è morta dopo essere caduta nella piscina della sua abitazione, sul lotto 3 di Torre Pescopagano, nei pressi della chiesa di San Gaetano Thiene.

Secondo una prima ricostruzione operata dai carabinieri della compagnia di Mondragone, agli ordini del capitano Alessandro Barone, la piccola, intorno alle 15.30 di domenica, mentre si trovava nel giardino della villetta dove abitava, in sella ad una bicicletta regalatale dal padre pochi giorni prima per il suo compleanno, sarebbe sfuggita al controllo della madre, impegnata nei lavori in casa, e si è avvicinata al bordo della piscina, in quel momento colma di acqua piovana, cadendo all’interno.

La madre, in preda al panico, ha allertato un cugino del marito, che risiede nelle vicinanze, ma all’arrivo del 118 la bimba era già in gravissime condizioni, avendo battuto la testa.E’ deceduta durante il trasporto verso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove sarà effettuata l’autopsia.

I militari hanno posto sotto sequestro preventivo la piscina e interrogato la madre, bracciante agricola di 25 anni, e il padre, 33 anni, muratore attualmente disoccupato, che al momento della tragedia si trovava in un bar per seguire una partita di calcio.

La piccola era particolarmente vivace e già lo scorso anno era scampata alla morte: era infatti caduta in un piccolo pozzo di una masseria di campagna, poi ricoverata in ospedale e sottoposta ad intervento chirurgico. Sembra che sia intenzione dei genitori di portare la salma della piccola in Romania.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico