Lusciano

Genio Civile e ritardi per provvedimento sismico: convegno il 26 marzo

 LUSCIANO. Sabato 26 marzo, alle ore 18, nella sala consiliare del “Palazzo Ducale” di Lusciano, si terrà un incontro-dibattito tra tecnici ed operatori del settore edile …

… per affrontare le problematiche insorte nella provincia di Caserta a seguito dell’applicazione del Regolamento numero 4/2010 emanato con Dpgr n. 23 del 11 febbraio 2010. L’incontro, liberamente proposto da ingegneri liberi professionisti, è teso a ricercare una possibile soluzione al notevole tempo impiegato dal Genio civile di Caserta, in alcuni casi anche un anno e più, al rilascio del “provvedimento sismico” senza il quale non possono avere inizio i lavori. Nell’incontro-dibattito, coordinato dagli ingegneri Rolando De Rosa, Luciano Petrillo, Aniello Bamundo e Enzo Liquori, si tenterà di chiarire come mai gli altri settori del genio civile della Campania, pur soggetti alle stesse norme regionali e statali, impiegano pochissimo tempo al rilascio del suddetto provvedimento sismico e quali sono le criticità che i professionisti ritengono di aver individuato presso il Genio civile di Caserta.

L’incontro tratterà inoltre il recente Regolamento del 21 febbraio 2011, n. 2 “Integrazione al Regolamento per l’espletamento delle attività di autorizzazione e di deposito dei progetti ai fini della prevenzione dal rischio sismico in Campania n. 4 del 2010, emanato con Dpgr n. 23 del 11 febbraio 2010” e della figura del progettista e del collaudatore alla luce della modulistica appositamente predisposta. L’incontro, al quale interverranno anche esponenti politici della maggioranza regionale, servirà ad approfondire le problematiche occupazionali e di indotto economico dettate dal mancato rilascio delle dette “autorizzazioni sismiche” e delle interpretazioni normative da parte del Genio Civile di Caserta e a definire le possibili azioni da mettere in atto da parte di progettisti, imprese ed operatori del settore edilizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico